Artec – scanner 3d facciale

Artec – scanner 3d facciale

Artec sono degli speciali scanner 3D funzionante a luce strutturata senza contatto, che consentono di scansionare il volto di un paziente in 3D in meno di un minuto.

Gli scanner 3D Artec sono leggeri e maneggevoli: si comportano sostanzialmente come una videocamera 3D che permette di scansionare il volume richiesto, in questo caso il volto del paziente, che viene visualizzato in tempo reale su computer.

Oltre alle doti di semplicità e velocità gli scanner 3D Artec offrono un’altra interessante caratteristica: la capacità di acquisire, contemporaneamente alla geometria 3D, anche la colorazione del soggetto scansionato e di applicarla alla geometria 3D, permettendo di ottenere un modello tridimensionale con la superficie che mostra l’esatta colorazione dell’originale.

Questo produce un effetto assolutamente realistico di grandissimo impatto e garantisce una perfetta corrispondenza tra il modello virtuale ed il soggetto reale.

Altra peculiarità è la possibilità di esportare il file ottenuto in formato STL libero; questo rende possibile incrociare i file contenenti i requisiti del tessuto molle facciale con altri dati quali quelli nati da TAC, scansione intraorale, scansione dei modelli.
Ciò può generare un affascinante modo nuovo di lavorare, come per esempio la possibilità di una esposizione accurata e coinvolgente delle terapie ottenibili verso i pazienti, sostenuta da materiale iconografico 3D, sia in odontoiatria protesica/estetica come in chirurgia estetica.

In ambito odontoiatrico, il ricorso alla tecnologia Artec apre la strada ad un modo nuovo di concepire la progettazione della terapia protesica.


Scarica la scheda prodotto