FACE 3D scanner facciale

Sistema per la registrazione dell'Arco Facciale Digitale

FACE 3D scanner facciale

 

Sistema per la registrazione dell’Arco Facciale Digitale (AFD) con utilizzo dello scanner intraorale

 

A COLORI, VELOCE, NON INVASIVO

Lo scanner utilizzato vanta una precisione al centesimo di millimetro che permette di acquisire i più fini dettagli del volto e dei denti e allinearli con la scansione intraorale. Questo sistema non necessita di nessun esame invasivo radiologico per allineare i denti.

 

PLUG IN SPECIALE PER L’ALLINEAMENTO IN DOTAZIONE

In dotazione con lo scanner è fornito uno speciale software dedicato che, con pochi e semplici passaggi automatici, permette di orientare il volto e registrare l’arco facciale digitale. Così facendo i modelli dentali 3D e il volto 3D saranno allineati con l’articolatore digitale dell’ambiente di modellazione virtuale.

 

METODICA ODONTOIATRICA RICONOSCIUTA

Questa innovativa tecnica, è stata descritta in diverse pubblicazioni scientifiche (1,2,3) e ha la stessa valenza gnatologica, se non maggiore, rispetto al trasferimento dei modelli in gesso sull’articolatore mediante l’arco facciale analogico.

 

REALIZZA QUALSIASI RESTAURO

Diversamente da altre soluzioni che utilizzano immagini 2D, con questa metodica totalmente digitale e tridimensionale, è possibile progettare qualunque restauro protesico, pianificare il posizionamento implantare e realizzare mascherine chirurgiche.

1) Zaccaria, Massimiliano; Vigolo, Paolo (2019): Verifica clinica dell’affidabilità dell’arco facciale digitale (AFD) nel flusso di lavoro full digital. Part 1: descrizione della tecnica. In: implantologia implantoprotesi e digitale n. 2, 5, pp. 13–26.

2) Zaccaria, Massimiliano; Vigolo, Paolo (2019): Verifica clinica dell’affidabilità dell’arco facciale digitale (AFD) nel flusso di lavoro full digital. Parte 2: controllo della precisione della tecnica. In: implantologia implantoprotesi e digitale n. 3, 5, pp. 13–18.

3) Zaccaria, Massimiliano; Vigolo, Paolo (2019): Recupero del piano occlusale protesico perso o compromesso. In: implantologia implantoprotesi e digitale n. 4, 5, pp. 53–61.

 

COMPILA IL FORM PER OTTENERE I LINK DELLE PUBBLICAZIONI, VIDEO E APPROFONDIMENTI.